Genova in Bocca


Panissa con cipolle e fagiolane
Ottimo piatto VEGAN che fa parte integrante della più antica cucina povera ligure.
Panissa con cipolle e fagiolane INGREDIENTI per 4 persone
gr. 300 di farina di ceci
lt
. 1 di acqua
1 cipolla bianca
gr. 250 fagiolane
gr. 8 di sale fine
 
DESCRIZIONE
Cuocere per circa 15 min. la farina di ceci in una pentola (3 etti di farina in circa 1 lt. di acqua) come si fa per la polenta; aggiungere un po’ di origano, rosmarino e sale. Mescolare in modo continuativo fino a che tenderà ad attaccarsi alle pareti della pentola; versarla quindi in un piatto fondo e lasciarla raffreddare .
Appena fredda e ben consolidata tagliarla a quadretti o a fettine; aggiungere la cipolla cruda tagliata finemente, le fagiolane e condire il tutto con un buon extra vergine ligure.
In ultimo, se gradito, aggiungere un po' di pepe.
 
Altro utilizzo tradizionale della Panissa è tagliarla a fette sottili e lunghe e gustarla fritta; certamente in questo caso senza l’aggiunta di origano e di rosmarino.

indietro                                home page